News

unigenonsiferma rdm

31 marzo 2020

L’Università di Genova ha attivato una raccolta fondi per sostenere alcuni studi sul nuovo Coronavirus (SARS-CoV-2) che coinvolgeranno il personale universitario operativo al Policlinico San Martino, struttura attualmente in prima linea per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Attraverso questa iniziativa, l’ateneo finanzierà, nei prossimi mesi, un’indagine epidemiologica in Liguria per comprendere l’impatto dell’epidemia sulla popolazione. I risultati avranno ricadute di grande interesse pratico permettendo di capire i meccanismi di diffusione del virus tra la popolazione e, quindi, di aiutare a contrastare nel prossimo futuro i focolai secondari e i contagi di ritorno.

In linea con le proprie missioni istituzionali, l’Università ha scelto di finanziare ricerche cliniche, rispetto a un sostegno immediato all’assistenza, al fine di far avanzare le conoscenze scientifiche per poi trasferirle alla società e metterle al servizio della prevenzione e della cura di malattie pericolose per la salute pubblica. Inoltre, alla base di questa decisione c’è il desiderio di sottolineare che l’Università, proprio come la scienza, ragiona a lungo termine e in modo sistematico, sostenendo la ricerca medica di oggi in previsione della risoluzione dei problemi futuri.

Lo studio sarà finanziato da donazioni provenienti da varie fonti e che verranno trasferite al DISSAL — Dipartimento di Scienze della Salute, al cui interno operano molti docenti attivi sui temi del contrasto al Covid-19.

Consapevole dell’importanza della ricerca scientifica in ambito medico e, in particolare, in questa situazione critica, il Master RDM ha deciso di diventare parte attiva e dare il proprio contributo alla comunità universitaria e territoriale: infatti, su iniziativa del Presidente Marco Testa, il Master ha scelto di donare 30.000€ alla ricerca.

Ora tocca a te fare la differenza, unisciti a noi e dona per il futuro: cosa aspetti?

#unigenonsiferma

 

Come donare:

Sia dall’Italia sia dall’estero, è possibile effettuare le donazioni tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

Banca Popolare di Sondrio (BPS) – via XXV aprile 7, 16123 Genova

Intestato a Università degli Studi di Genova – Dipartimento di Scienze della Salute

IBAN: IT55G0569601400000015014X72

BIC/SWIFT: POSOIT22XXX

Accesso Utenti

FISIOTERAPISTA OMT

ifomptIl Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici dell'Università di Genova risponde pienamente agli standard formativi del terapista manipolativo dettati da IFOMPT. Leggi tutto