Faq sul Master

  Svolgimento e durata del Master

Qual è la durata del Master?

La durata del corso, con frequenza obbligatoria, è prevista in 60 giorni ed è suddivisa in dodici periodi intensivi di cinque giorni ciascuno, distribuiti nell'arco di 18 mesi, orientativamente da gennaio a giugno. Ogni giornata di studio sarà costituita da nove ore di lezioni teorico-pratiche, integrate da eventuali attività culturali aggiuntive.

Come è organizzato lo svolgimento dei corsi?

I corsi sono singolarmente composti da 12 cicli distribuiti nell'arco di 18 mesi, orientativamente da gennaio a giugno. Ciascun ciclo di lezione è a sua volta suddiviso in 5 giorni consecutivi di lezione solitamente comprendenti la fascia del weekend (ad es. sabato - mercoledì).

 

  Frequenza e sessioni di esami

La frequenza dei corsi è obbligatoria?

Si, la frequenza dei corsi è obbligatoria. E' previsto l'obbligo del 75% della presenza.

I lavoratori dipendenti possono giustificare l'assenza dal lavoro per la frequenza ai corsi?

Si, la Segreteria Didattica rilascia agli interessati le certificazioni necessarie a giustificare la loro assenza dal lavoro nei seminari di lezione e nelle sessioni di esami.

In che periodo di svolgono gli esami del Master?

Gli esami si svolgono solitamente durante gli ultimi cicli di lezione.

Qualora non si potessero sostenere gli esami nelle date prefissate oppure si ottenesse una valutazione insufficiente, esistono appelli straordinari?

E' contemplata la possibilità  di sostenere esami di recupero attraverso modalità  e date fissate dalla Commissione Didattica del Master.

 

  Discipline e materiale didattico

Quanti e quali insegnamenti sono contemplati nel piano di studi del Master in "Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici"?

Le discipline e rispettivi programmi contemplati nel piano di studi del Master sono illustrati nella sezione denominata "Didattica"

Quale materiale didattico è rilasciato a supporto della frequenza dei corsi?

Il materiale didattico in questione è costituito da dispense cartacee rilasciate dallo staff organizzativo durante i cicli di lezioni, slide e quant'altro ritenuto utile compendio alle lezioni.

  Titolo rilasciato e crediti

Che titolo viene rilasciato al termine del Master?

A conclusione del master, agli iscritti che a giudizio del Comitato di Gestione abbiano superato con esito positivo la prova finale, verrà rilasciato il Diploma di Master Universitario di I livello in “Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici”.
Il Diploma di Master è un titolo accademico con valore legale.

Qual è la tipologia e la ripartizione dei crediti nell'ambito del Master?

I crediti complessivi pari a 60 corrispondono a 1.500 ore e sono ripartiti tra attività di aula per un totale di 458 ore (lezioni, attività formative formative in piccoli gruppi quali pratica interexaminers guidata, "case history", etc.), tirocinio per un totale di 100 ore e studio individuale.
Il superamento delle prove di valutazione del profitto, previste per ogni materia, e l'elaborazione di una tesi consente l'acquisizione di 60 crediti, così come ripartiti nello schema indicato nel programma generale.

L'attribuzione dei crediti tiene conto dell'attività didattica svolta in aula, del tirocinio e dello studio individuale.

Quale tipologia di ulteriori certificazioni è rilasciata a conseguimento del titolo?

Al termine del corso è rilasciato il Diploma di Master. L'Università degli Studi di Genova per i Master non rilascia certificazioni di esame come per i corsi di laurea. Per l'iscrizione a concorsi è necessario presentare il diploma di master insieme al bando del master pubblicato sul sito dell'Università di Genova. Nel bando infatti sono inseriti nel dettaglio tutti gli insegnamenti ed i relativi esami sostenuti insieme a tutti i crediti conseguiti con il titolo di master.

 

 Master e crediti ECM

La frequenza al Master consente l'esenzione dai crediti ECM?

La frequenza al Master RDM consente l’esonero dall’obbligo dei crediti ECM secondo quanto indicato da AGENAS. Poiché la frequenza del Master cade a cavallo di due anni (18 mesi), l'esenzione viene riconosciuta per un solo anno di iscrizione (vale il periodo più lungo): si invita a fare riferimento a quanto pubblicato sul sito http://ape.agenas.it in particolare nella sezione FAQ: http://ape.agenas.it/professionisti/professionisti-faq.aspx e nelle determine.

 

  Requisiti per l'iscrizione

Quali titoli sono necessari per l'ammissione al Master?

Per poter partecipare al Master in "Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici" si deve essere in possesso della Laurea di Fisioterapista o di titolo equipollente (ai sensi del D.M. 27.07.2000 pubblicato sulla G.U. del 16.08.2000 n. 190 e legge 1/2002).
Per dettagli sui titoli di ammissione occorre fare riferimento a quanto indicato nel Bando di ammissione.

Possono presentare domanda di iscrizione anche studenti di nazionalità diversa da quella italiana?

Si purché in possesso:
- del titolo richiesto dal bando di ammissione,
- della traduzione in lingua italiana del titolo conseguito, vidimata dall'ufficio di competenza dell'Ambasciata Italiana del paese di provenienza,
- di regolare permesso di soggiorno per l'Italia esteso all'intero periodo di frequenza del corso.

E' consigliabile informarsi presso l'Ufficio Alta formazione (http://www.studenti.unige.it/postlaurea/master/) per informazioni dettagliate sui documenti da presentare.

Quali altri titoli possono essere allegati alla domanda di ammissione?

Le pubblicazioni prodotte nell'ambito della professione che si esercita ed i titoli derivanti da perfezionamento e corsi precedentemente svolti nel suddetto ambito.

 

  Modalità di iscrizione

Quali sono i termini e le scadenze per inoltrare la domanda di ammissione al Master?

Le informazioni sono pubblicate nel bando di ammissione che viene solitamente emesso tra giugno e settembre e la cui scadenza cade solitamente nei primi giorni di dicembre.

Il Master in "Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici" è a numero chiuso?

Si, il Master è a numero chiuso e il numero previsto è riportato nel bando di ammissione.

Cosa accade se il numero delle domande di ammissione supera il numero dei posti designati alla frequenza del Master?

Nel caso in cui il numero delle domande superi il numero dei posti disponibili, l'ammissione al corso avverrà sulla base di una graduatoria redatta a seguito della valutazione dei curricula dei candidati e dei risultati di una prova di selezione. Criteri di valutazione e modalità della prova vengono specificati nel bando di ammissione.

E' possibile inoltrare la domanda di ammissione via e-mail?

No, la domanda di ammissione redatta attraverso la relativa modulistica deve essere fatta pervenire alla sede di riferimento secondo le modalità e tempi citati dal bando di ammissione.

 

  Test di Ammissione

In cosa consiste il test di ammissione?

Il test di ammissione consiste in una prova scritta costituita da un determinato numero di domande a risposta multipla per le quali è richiesto di contrassegnare quella esatta.

Su cosa verte il test di ammissione?

I quesiti di cui è composto il test di ammissione vertono su argomenti legati alla Fisioterapia e la Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici, nonché al complesso delle materie oggetto d'approfondimento formativo del Master.

Si possono scaricare o richiedere copia dei test di ammissione delle precedenti edizioni?

Non è contemplata la possibilità di scaricare od accedere ad alcuna copia dei test d'ammissione.

 

  Costi e modalità di pagamento del Master

Quanto costa iscriversi al Master?

Il costo di iscrizione al Master è pubblicato nel bando di ammissione.

Attraverso quali modalità di pagamento può essere corrisposta la quota di iscrizione?

Le modalità di versamento della quota di iscrizione sono pubblicate nel bando di ammissione.

Sono previste agevolazioni per il pagamento?

Non è contemplata la possibilità di pagamento rateale né altre agevolazioni.

Esistono formule di finanziamento per la copertura dei costi sostenuti per iscriversi al Master?

Esiste la possibilità  di usufruire di finanziamenti a fondo perduto che coprano parte della quota di iscrizione al Master. Questi finanziamenti possono essere erogati dagli enti regionali e provinciali attraverso procedure amministrative che si avvalgono degli stanziamenti economici messi a disposizione degli interessati da parte della Comunità  Europea.
Il fondo sociale europeo, periodicamente, consente agli enti regionali e provinciali di finanziare varie attività  quali master post laurea, specializzazioni, dottorati, perfezionamenti ecc.. Le modalità  di gestione delle risorse sono stabilite dai suddetti enti che periodicamente indicono dei bandi nei quali vengono specificati i termini per accedere a tali rimborsi.
Per avere informazioni più precise vi consigliamo quindi di rivolgervi presso i centri per l'impiego o i dipartimenti provinciali e regionali e di chiedere notizie riguardo ai " voucher formativi P.O.R. O.B.3-F.S.E." , oppure consultare il sito delle vostre regioni o province di appartenenza.
Inoltre segnaliamo che la Presidenza del Consiglio dei Ministri, tramite un accordo con alcune banche italiane, ha attivato l'iniziativa "Diamogli futuro" per permettere agli studenti universitari e post-universitari di accedere a un prestito per coprire le spese collegate alla formazione. Per informazioni:www.diamoglifuturo.it/fondo-studio

 

  Sede del Master

Dove si svolge il Master?

La sede dei corsi è presso il Campus Universitario di Savona; le strutture dedicate al Master in "Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici" sono ubicate al piano terreno e piano superiore della Palazzina Branca. Per maggiori informazioni sul Campus, visitare il sito www.campus-savona.it.

Come si raggiunge la sede del Master?

Nella pagina Dove siamo vengono indicate tutte le informazioni per raggiungere il Campus Universitario di Savona.

Esistono strutture per il pernottamento in loco?

Sul sito dedicato al Campus Universitario di Savona sono indicate alcune delle strutture per il pernottamento.

 

  Servizi di Segreteria

Quali sono gli orari ed indirizzi della Segreteria dedicata al Master?

Per informazioni sulla didattica e sui calendari delle lezioni, contattare la Segreteria Didattica del Master in "Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici" che presta servizio dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00. Il suo recapito telefonico è lo 019/21945484 e dispone del seguente indirizzo e-mail: email.
Per informazioni sulle modalità di iscrizione, sulle procedure amministrative e sui pagamenti occorre fare riferimento al Servizio Alta Formazione dell'Università degli Studi di Genova (tel. 010 2095795 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

 

 

 

Accesso Utenti

FISIOTERAPISTA OMT

ifomptIl Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici dell'Università di Genova risponde pienamente agli standard formativi del terapista manipolativo dettati da IFOMPT. Leggi tutto