News

14 settembre 2020

Il bando al Master RDM 2020/21 Ed. XVIII sarà pubblicato il 21 settembre 2020

Anche quest’anno, per l'anno accademico 2020/2021, l’Università di Genova attiverà il Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici (Fisioterapia Muscoloscheletrica e Reumatologica). Il bando sarà pubblicato nella pagina Bando di Ammissione Lunedì 21 Settembre 2020 e la domanda di iscrizione dovrà essere presentata mediante procedura online entro le ore 12 del 27 Novembre 2020.

Giunto alla sua XVIII edizione, il Master RDM offre una formazione specialistica e di alta qualità nell’ambito dei disordini neuromuscoloscheletrici, rispettando gli standard internazionali IFOMPT utilizzati nei paesi più all’avanguardia in questo campo. Il programma risulta essere coerente con i requisiti, che un master specialistico in fisioterapia muscoloscheletrica e reumatologica deve rispettare al fine di poter conferire il riconoscimento del livello di professionista specialista, sanciti con la Circolare Ministeriale della Sanità del 13 marzo 2019 e del MIUR del 1° aprile 2019.
Il fisioterapista che consegue con successo il titolo acquisisce competenze specialistiche, conformi agli standard internazionali OMT, nell’ambito della prevenzione, della valutazione e del trattamento fisioterapico delle disfunzioni muscoloscheletriche e reumatologiche, nonché nella gestione di modelli organizzativi innovativi e di progetti di ricerca e formativi.

 

Il corso

Il Master 2020/2021 si terrà dal 16 Gennaio 2021 al 30 Giugno 2022, con una frequenza obbligatoria di 65 giorni suddivisi in 13 periodi intensivi della durata di 5 giorni ciascuno e distribuiti nell’arco di 18 mesi. Ogni giornata di studio sarà costituita da circa 9 ore di lezioni teorico-pratiche, integrate da eventuali attività culturali supplementari.
Il corso potrà accogliere fino a un massimo di 66 allievi, prevedendo l’attivazione con un minimo di 35 iscritti e un rapporto docenti/studenti di almeno 1 a 8 al fine di garantire un altissimo livello di apprendimento supervisionato.
Nel rispetto delle disposizioni sanitarie attualmente in atto per prevenire la diffusione del Covid-19, tutte le lezioni verranno svolte regolarmente in presenza.

 

#mrdmnonsiferma…

… E non si è fermato neanche nei mesi scorsi!
Come altre realtà universitarie in Italia, il Master RDM ha dovuto ricorrere alla didattica a distanza durante il lockdown. Grazie allo sforzo collettivo e alla disponibilità di docenti e collaboratori, che avevano già sviluppato nel tempo specifiche competenze in corsi a loro dedicati, il Master è riuscito ad adattarsi velocemente alla nuova situazione. Questo ha permesso non solo di mantenere alto il livello del servizio formativo offerto, ma anche di sperimentare aspetti e metodologie tipici della didattica a distanza che potrebbero in futuro integrare e migliorare il tradizionale percorso in aula.
Nel corso dell’edizione XVIII, in occasione di due seminari dedicati all’arto superiore, verranno implementate alcune strategie didattiche a distanza, nell’ottica del potenziamento dell’efficacia del percorso di studi. Inoltre, sarà possibile, prima della scadenza del bando, partecipare su prenotazione a tre incontri virtuali per sottoporre i propri quesiti direttamente al prof. Marco Testa, Presidente e Coordinatore del Master RDM. Le date e le modalità di partecipazione verranno comunicate prossimamente.

Per non perdere tutti gli aggiornamenti, i nuovi contenuti e le iniziative divulgative iscriviti alla newsletter del Master cliccando qui.

Sei curioso di sapere cosa pensano gli ex studenti del percorso formativo intrapreso? Scoprilo direttamente attraverso le loro parole: video 1 e video 2

 

Accesso Utenti

FISIOTERAPISTA OMT

ifomptIl Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici dell'Università di Genova risponde pienamente agli standard formativi del terapista manipolativo dettati da IFOMPT. Leggi tutto